“ITACA”, AL TEATRO CANIGLIA SPETTACOLO CON LINO GUANCIALE

Sarà l’attore Lino Guanciale l’interprete protagonista dello spettacolo “Itaca” con l’ideazione, le musiche originali e la regia di Davide Cavuti: lo spettacolo farà tappa speciale martedì prossimo, 21 novembre, al “Teatro Caniglia” con la produzione di Stefano Francioni e la supervisione di Agiscuola. Il recital poetico, organizzato dal Polo liceale “Ovidio” con il patrocinio e il contributo del Comune di Sulmona, è inserito tra le celebrazioni del Bimillenario Ovidiano. “Itaca” è un viaggio che parte dalla famosa isola di Ulisse e attraversa le storie, i luoghi di tanti personaggi del teatro e del cinema “disegnando uno spazio denso di emozioni e di sogni” citando le note di regia – “in cui prenderanno forma e azione”. Il progetto è firmato dal compositore e regista Davide Cavuti. Lino Guanciale e Davide Cavuti hanno già calcato insieme il palcoscenico del “Teatro Caniglia” in occasione della “Lectura Ovidii”, nel cartellone delle celebrazioni dell’Istituto “Ovidio”. La loro collaborazione parte nel 2009 in teatro, grazie a Michele Placido, per lo spettacolo “I Fatti di Fontamara” (prodotto dal “Teatro di Roma”): Lino Guanciale, attore protagonista e Davide Cavuti era l’autore delle musiche originali; successivamente il regista pugliese li volle nel film “Vallanzasca, gli angeli del male” nel 2010. Nel 2016 Cavuti ha firmato la regia del film-documentario “Una romantica avventura” sulla vita del compositore abruzzese Alessandro Cicognini con protagonista proprio Lino Guanciale nel ruolo di un giornalista amico del celebre maestro Cicognini e presentato al 73° “Festival del Cinema di Venezia”. L’iniziativa, destinata agli studenti, prevede l’interazione fra l’attore e i ragazzi per una rappresentazione partecipata, motivante e coinvolgente. Siamo davvero fieri di ospitare ancora Lino Guanciale e Davide Cavuti, due artisti abruzzesi di grande talento.“Itaca” rappresenta la metafora del viaggio tanto cara ai giovani che, attraverso il percorso poetico proposto, avranno la possibilità di conoscere e approfondire alcune opere importanti della letteratura latina, italiana e inglese.