I RAGAZZI “FIORI DI OVIDIO” ALLA SCOPERTA DELLA SPAGNA OSPITI DELL’IMPRENDITORE SANTACROCE

Sono stati ospiti ad Almerìa dell’imprenditore sulmonese Antonio Santacroce i ragazzi dell’associazione culturale “Fiori di Ovidio”, accompagnati in Spagna da un gruppo di volontari. E’ stato un viaggio all’insegna della scoperta delle tradizioni e della cultura dell’antico porto romano. Ma accanto alla cultura non è mancato il momento del divertimento e dell’affetto che sempre lega i ragazzi ed i volontari. I ragazzi infatti sono stati animati dalla voglia di esplorare un mondo a loro sconosciuto e ricco di fascino che ha stimolato il loro interesse e la loro curiosità. Con l’imprenditore Antonio Santacroce, che già da qualche tempo vive in Spagna, i ragazzi hanno goduto di un ambiente accogliente e familiare, come nella tradizione della famiglia Santacroce, gustando i piatti della tradizione gastronomica italiana accanto a quelli altrettanto prelibati dell’arte culinaria iberica. Il viaggio si è concluso nello scorso fine settimana, con l’augurio che ancora una volta i ragazzi dell’associazione “Fiori di Ovidio” possano trascorrere giornate di cultura e di divertimento, attraverso nuovi viaggi e nuove avventure.