STAGIONE TEATRALE ACS, LA “PRIMA” CON UN CAPOLAVORO DI EDUARDO

La commedia “Non ti pago”, uno dei capolavori del grande Eduardo De Filippo, aprirà domani, 31 ottobre, alle 21, la stagione teatrale dell’Acs, Abruzzo Circuito Spettacolo, al “Caniglia”. In scena l’importante Compagnia di Teatro di Luca De Filippo con Gianfelice Imparato e Carolina Rosi. “Non ti pago” è l’ultima regia di Luca De Filippo scomparso due anni fa. “Non ti pago” è un piccolo gioiello di ironia, ritmo e vitalità, con una regia solida e precisa, che regala al pubblico una commedia coinvolgente e di gustoso divertimento. Anche in questa commedia “la napoletanità” dei sogni, del gioco del lotto, delle superstizioni e delle credenze popolari, è la protagonista indiscussa. E come sempre davanti alle sofferenze, piccole e grandi della quotidianità, la “napoletanità” fa prevalere la speranza e l’attesa del colpo di fortuna, che da un momento all’altro il destino può sempre riservare. La vendita dei biglietti è online sul sito www.i-ticket.it oppure scaricando l’app “Abruzzo dal Vivo”.