FORZA ITALIA: MAGGIORANZA CASINI RISPONDA ALLA MINORANZA, NON NASCONDA POLVERE SOTTO IL TAPPETO

Forza Italia torna all’attacco della maggioranza, invitandola a “rispondere ai rilievi che puntualmente le vengono mossi, anche quando gli argomenti sono spinosi e fastidiosi” e sollecitando il sindaco Annamaria Casini e la sua maggioranza a “liberarsi dalla sudditanza verso un disegno politico e strategico” del quale non si riesce ad intravedere la bontà. Il partito azzurro ritiene che la maggioranza di palazzo S.Francesco continui ad oscillare “tra inerzia e passi falsi” nascondendo “la polvere sotto il tappeto” con “farneticanti litanie” e senza dare risposta alle sollecitazioni che pure vengono dalla minoranza. Un atteggiamento, quello dei gruppi di maggioranza, che secondo Forza Italia finisce solo per danneggiare gli interessi della città. “Dal lungo elenco che scaturisce dall’impertinente condotta amministrativa dell’era Casini ricordiamo il declassamento dell’Ospedale di Sulmona che, accettato con miopia dai consiglieri di maggioranza, sta producendo danni incalcolabili in termini di attrattività sia agli utenti che alla professionalità del personale medico e paramedico in grave sottorganico, per non parlare della vicenda delle gare d’appalto dei servizi di supporto del Comune, della sicurezza degli edifici scolastici ed i sedicenti Musp, dell’ufficio sisma che stenta nella grande ricostruzione, dei trasporti e della bretella ferroviaria calata dall’alto all’insaputa del sindaco, argomenti ai quali il gruppo di Forza Italia ha prestato grande attenzione evidenziandone le criticità” sottolineano gli azzurri. “Nessuna risposta appagante è pervenuta su questi temi dall’ amministrazione, solerte difensore di scelte regionali sbagliate, cui rivolgiamo l’invito a rompere l’indugio nell’immobilismo e a liberarsi dalla sudditanza verso un disegno politico e strategico la cui bontà è francamente irrintracciabile” conclude Forza Italia.