IL SINDACO CASINI A ROMA DAL CAPO PROTEZIONE CIVILE, RITORNO CON BAGAGLI DI PROMESSE E IMPEGNI

E’ tornata da Roma con un bagaglio di promesse e impegni il sindaco Annamaria Casini che questa mattina ha partecipato ad un’importante riunione nella sede nazionale della Protezione civile con il capo dipartimento Angelo Borrelli insieme al presidente della Regione, Luciano D’Alfonso e l’assessore regionale Andrea Gerosolimo, i quattro presidenti di Provincia, il presidente dell’Anci ed alcuni sindaci abruzzesi. Tra i temi affrontati il ristoro sugli interventi necessari per l’ondata di maltempo che ha colpito l’Abruzzo ed anche Sulmona nell’inverno scorso e gli interventi necessari per gli incendi boschivi dello scorso agosto. “Sono state assicurare risorse per entrambe le emergenze e ho invitato personalmente il capo della protezione civile Borrelli a fare visita a Sulmona al fine di poter conoscere la bellezza e fragilità del nostro centro storico e i danni subiti sulle nostre montagne” ha dichiarato il sindaco Casini. Intanto la minoranza annuncia battaglia in Consiglio comunale sul mancato aggiornamento del piano comunale di protezione civile e su altri temi che riguardano la prevenzione del rischio sismico e la ricostruzione post sisma, che stentano a vedere concretezza.