TUFFO NELLA STORIA CON L’ESCURSIONE NELL’ACQUEDOTTO DELLE UCCOLE

Successo per la prima escursione in programma nell’acquedotto della Uccole a Raiano. Oltre 40 persone, munite di caschetto, torce elettriche e accompagnate da personale esperto, hanno potuto fare un tuffo nella storia attraversando il canale scavato dai Romani. Ma le emozioni non sono finite il programma, infatti, ha previsto anche un’escursione nel Parco dell’Arte realizzato nella riserva Naturale delle Gole di San Venanzio, nell’omonimo eremo e sino a raggiungere la sorgente dell’acqua solfurea La Solfa. Un area molto apprezzata per le sue caratteristiche naturali e dove, grazie a due postazioni inserite nella zona, è possibile cambiarsi per fare il bagno direttamente nella sorgente. Una tentazione a cui molti non hanno resistito. In questo scenario i partecipanti, al programma potranno consumare il pranzo a base di prodotti locali. Infine la ripartenza per il centro storico di Raiano. Il costo a partecipante è di 20 euro. Queste le prossime date: 5, 12, 14, 17, 18, 19, 20 e 26 agosto con prenotazione da farsi al seguente indirizzo mail [email protected] L’iniziativa è curata dalla riserva Gole di San Venanzio dall’associazione Terre Colte, nell’osservatorio geologico di Raiano e rientra nella Dmc Terre d’Amore.

c.f.