OVIDIO 2017, PRESIDENTE DI MARZIO AUSPICA SINERGIA TRA ATTORI DEL TERRITORIO

“Una profonda sinergia tra tutti gli attori del territorio al fine di essere pronti con una proposta progettuale di altissimo livello che vada a valorizzare non solo la cultura ma anche la consapevolezza nella cittadinanza di far parte di un unico, grande patrimonio culturale che va definitivamente messo in risalto”. E’ l’auspicio del presidente del Consiglio comunale, Katia Di Marzio, a proposito delle celebrazioni del Bimillenario Ovidiano del 2017. Il presidente infatti esprime  “vivo entusiasmo” per le proposte di legge presentate dalle senatrici Paola Pelino e Stefania Pezzopane riguardanti il Bimillenario ovidiano. “Tali disegni di legge costituiscono un primo passo per la realizzazione di un evento fondamentale per la nostra città che dovrà valorizzare al massimo questa opportunità per divenire attrattore culturale di riferimento regionale, nazionale ed internazionale, con un occhio di riguardo anche alle possibilità di sviluppo economico ed occupazionale del nostro territorio” prosegue Di Marzio, concludendo che “Ovidio 2017 non sarà solo una grande responsabilità, ma dovrà essere anche una road-map da percorrere piena di progetti concreti, partecipazione dei cittadini,creatività delle iniziative, il tutto allo scopo ultimo che è la migliore organizzazione dell’evento dedicato al nostro concittadino più illustre”.