REFERENDUM, IN UN CONVEGNO LE RAGIONI DEL NO

Le ragioni del no al referendum sulla riforma costituzionale, previsto in autunno, saranno esposte in un incontro che si svolgerà lunedi prossimo, 12 settembre, alle 17, nella sala convegni della Comunità Montana Peligna. Interverrà il professore Carlo Di Marco, docente di Istituzioni di diritto pubblico nella facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Teramo e coordinatore del movimento Democrazia costituzionale Abruzzo, che riunisce tutte le associazioni e organizzazioni favorevoli al no referendario. Durante la giornata sarà distribuito materiale informativo sul referendum lungo corso Ovidio.