IMMIGRATI AL LAVORO PER RIPULIRE IL CENTRO STORICO DAI RIFIUTI

Prima via di Porta Romana, poi piazza Capograssi ed infine l’ampia area del quartiere di Porta Napoli saranno ripuliti da rifiuti grazie all’opera volontaria di tre squadre di immigrati. Le attività di pulizia della città, nel centro storico e nella periferia ad esso più vicina, sono iniziate da questa mattina. I ventidue immigrati, provenienti da Paesi africani, sono ospiti della Casa Santa dell’Annunziata che ha stipulato una convenzione con il Comune, prevedendo il loro impiego in attività di pubblica utilità, a titolo di volontariato. “Oltre alla pulizia delle strade opereremo lo spurgo delle caditoie, dove spesso si cumulano rifiuti che impediscono il deflusso delle acque – ha spiegato uno dei capisquadra – poi provvederemo ad altri lavori di pubblica utilità, avendo svolto un apposito corso di formazione, per l’utilizzo di attrezzature di ausilio al nostro lavoro”.

20160830_092100

20160830_092113