SOLIDARIETA’, ANCHE LA SULMONESE-OFENA SCENDE IN CAMPO PER LE VITTIME DEL SISMA

Nella corsa alla solidarietà in Valle Peligna nei confronti di Amatrice e i comuni confinanti che sono stati coinvolti dal devastante terremoto del 24 agosto anche il calcio darà il suo contributo. Dopo la generosità mostrata dalla USD Nerostellati , anche la Sulmonese-Ofena scende in campo per aiutare le vittime colpite dal sisma che ha interessato il Centro Italia. La società biancorossa, nella serata di ieri, ha fatto sapere tramite dalla propria pagina Facebook che è pronta a devolvere l’intero incasso della prima partita casalinga di campionato a favore delle comunità colpite dal disastroso sisma dello scorso 24 agosto. A dispetto di quello che sarà il risultato sul campo, le due società peligne la loro prima partita, quella della solidarietà, l’hanno già vinta.

Valerio Di Fonso