SCATTA PULIZIA DEL FONTANONE, SCALINATE E PESCHIERE. POLEMICHE SUL LAMPIONE RIMOSSO

Scatta finalmente l’ operazione pulizia a Sulmona. Ad essere ripulite in questi due giorni saranno la scalinata vicino via Japasseri, la gradinata del ponte Capograssi, con l’utilizzo degli idranti, le due peschiere della Villa Comunale, in due fasi, e il fontanone di piazza Garibaldi. Strutture che finora sono state in balie del degrado, della sporcizia e della mancanza di civiltà della gente. Ad annunciarlo è stata la vicesindaco Maeriella Iommi, a margine di una conferenza stampa tenuta questa mattina a palazzo San Francesco sul sociale. “In questo periodo in cui ho sostituito il sindaco Casini, ho dato mandato alla manutenzione straordinaria per ridare dignità e decoro ad alcuni punti della città che da troppo tempo giacevano sporchi. Mi auguro che le persone riescano a capire di dover trattare la città con rispetto come fosse casa propria non sporcandola o danneggiandola” ha affermato la Iommi. Intanto polemiche si registrano tra i cittadini per il mancato ripristino rapido del lampione centrale in piazza Garibaldi, rimosso durante l’allestimento del plateatico per permettere lo svolgimento del Mundialito Beach Soccer.