PROGETTO AUTOSTRADA, PELINO CONTRO LA REGIONE CHE NON COINVOLGE LA COMUNITA’

All’indomani dell’assemblea sul progetto Toto, tenuta a palazzo San Francesco dai sindaci del centro Abruzzo, assessore regionale e presidente della Provincia (clicca), in ccui si annuncia incontro con governatore D’Alfonso e Ministro Del Rio, arriva oggi il commento della senatrice sulmonese Paola Pelino che critica “la scelta della  Regione Abruzzo di scavalcare i sindaci e i rappresentanti delle comunità interessate e di inviare rapidamente la documentazione al Governo su un progetto così rilevante come quello della variante autostradale A24-25″. Secondo la Pelino  “è un fatto grave che denota ancora una volta la protervia e l’insensibilità di D’Alfonso verso questo territorio. Sono  troppe le criticità e gli aspetti potenzialmente negativi legati al progetto Toto, e questa combinazione di arroganza e celerità è davvero inaccettabile”. Si legge nella nota, infine, che “occorre opporsi con tutti gli strumenti per evitare questa nuova mortificazione. Mi chiedo cosa immagina per Sulmona e il centro Abruzzo questo governo regionale, dopo le briciole sul Masterplan, la chiusura del Punto nascita e il declassamento dell’Ospedale, per arrivare a  questo progetto che contribuirebbe ad isolare il nostro territorio”.