GIOSTRA, SOSTITUITO IN EXTREMIS IL CAVALIERE DEL BORGO SAN PANFILO

Sarà Daniele Scarponi il nuovo cavaliere che nella Giostra di Sulmona il 30 e 31 Luglio difenderà i colori del Borgo San Panfilo. E’ quanto deciso dal direttivo dell’associazione in seguito all’infortunio subìto in un incidente stradale, nei giorni scorsi, dal cavaliere folignate, Luca Innocenzi, il quale non potrà partecipare alla Ventiduesima Giostra in piazza Garibaldi. Nell’esperto cavaliere umbro, il Direttivo del Borgo San Panfilo ha identificato le qualità necessarie per affrontare con entusiasmo e con competitività l’ormai prossima sfida cavalleresca sulmonese. Nella brillante carriera di Daniele Scarponi si segnalano le ben nove vittorie ottenute nella prestigiosa Quintana di Foligno e in particolare l’ultima, ottenuta nel giugno scorso, che ha permesso al Rione Spada di conquistare la vittoria dopo ben 31 anni.  I vertici del Borgo guidato dal capitano Paolo Alessandroni, colgono l’occasione per rivolgere “un saluto affettuoso a Luca Innocenzi augurandogli una veloce e completa guarigione in modo da tornare ad essere presto indiscusso protagonista in tutte le Giostre e Quintane d’Italia”. Scarponi nelle gare sull’otto sulmonese sarà affiancato dallo staff della scuderia e da Manfredo Orazi, Roberto Innocenzi e lo stesso Luca Innocenzi, che, con la loro serietà e professionalità, hanno collaborato con il Borgo San Panfilo per trovare una soluzione altamente competitiva.