DAGLI USA A PREZZA PER UNA “COOKING SCHOOL”

Sono arrivati dagli Stati Uniti e subito si sono innamorati di Prezza. Uno scambio culturale tra l’America e il piccolo paese della Valle Peligna, che fa leva sul nuovo progetto turistico gastronomico, si è suggellato lo scorso sabato, con una cerimonia nell’aula consiliare, in cui il sindaco, Marianna Scoccia, ha salutato i dieci ospiti americani arrivati per una settimana in Abruzzo, in occasione di una “Cooking School”. Si “E’ con grande piacere che vi do il benvenuto nel nostro paese. Sono contentissima della vostra presenza, voglio ringraziare Ezio Gentile, Massimo Ghezzi e sua moglie Silvana che, con duro lavoro, stanno portando  avanti un magnifico progetto, interessantissimo e utilissimo per la rinascita del nostro paese. Avere una ”Cooking School” qui a Prezza è un onore grandissimo. Mi auguro che sempre più stranieri vengano qui a Prezza e se ne innamorino. Il nostro impegno, come amministratori sarà proprio quello di creare un gemellaggio e perchè no trovare investitori proprio all’estero. E’ nostra intenzione poter proseguire questi scambi culturali che fanno grandi i nostri Paesi” ha aggiunto il primo cittadino che ha consegnato agli ospiti omaggi e cartoline di Prezza.