GIOSTRA, ECCO IL PALIO NUMERO VENTIDUE

E’ stato presentato questa sera, nello splendido scenario del cortile di palazzo dell’Annunziata a Sulmona, il Palio che si contenderanno i sette cavalieri dei Borghi e Sestieri nella XXII edizione della Giostra cavalleresca di Sulmona, in programma il 30 e 31 Luglio prossimi in piazza Garibaldi.  L’ordine delle gare sarà annunciato nella manifestazione del “Bando di Sfida” che si terrà il 15 Luglio alle 21 sul sagrato di Palazzo dell’Annunziata.  A presiedere la cerimonia sono stati il presidente onorario dell’associazione culturale Giostra cavalleresca, Domenico Taglieri, il commissario reggente, Maurizio Antonini, il sindaco di Sulmona, Annamaria Casini, alla presenza del popolo della Giostra e dei Borghi e Sestieri.  L’opera è stata realizzata da due artisti di Pratola Peligna, Ezio Zavarella e Nestore Presutti, scelti dalla commissione artistica della Giostra, al fine di valorizzare talenti del territorio.  Un dipinto a quattro mani che racconta la Giostra e la città di Sulmona, attraverso raffigurazioni simboliche, nel connubio armonico tra classico e moderno ben equilibrato cromaticamente.

Durante la cerimonia è stato annunciato che sarà il console  dell’Ambasciata di Australia in Italia, Louise Madeleine Smith, ad impersonare, nel corteo storico in costume d’epoca nella giornata conclusiva della Giostra, la Regina Giovanna D’Aragona, principessa di Sulmona, nella rievocazione storica della sua visita in città.  Personaggio già interpretato nelle ultime edizioni da Raffaella Fico e Anna Falchi. L’abito è realizzato dallo stilista Alessandro Pischedda, mentre la corona è firmata dall’artista Adelmino Romito. 

55b37264-8764-436f-a984-6d4847cbac62

Sono stati, poi, ricordati spettacoli ed eventi che arricchiranno il cartellone della Giostra. Imperdibili appuntamenti, come il  grande evento del Mundialito Beach Soccer, che si svolgerà il 23 e 24 luglio (andrà in onda su Fox Sport canale 204 di Sky).  Prestigiosa manifestazione sportiva organizzata in collaborazione con il presidente dell’Italian Beach Soccer, Maurizio Iorio, dal glorioso passato tra le big della Serie A e vedrà in sfida quattro nazionali: Italia, Brasile, Argentina, Francia. Stessa formula vincente per la Giostra dei Borghi più Belli d’Italia, giunta alla X  edizione, che sarà unita alla XVI Giostra d’Europa (6 e 7 Agosto), che ospiterà nove delegazioni straniere.  Tra le manifestazioni illustrate: il 7 e il 31 Luglio viaggerà sui binari della Transiberiana d’Italia, il Treno storico che sarà dedicato proprio agli eventi della Giostra. Il 19 Luglio al via una Giornata dedicata al Beach Rugby, seguita da Tornei di Beach Soccer per bambine e ragazzi ( 20 – 22 Luglio). Novità assoluta il 22 Luglio si terrà il Carnevale estivo Città di Sulmona (in collaborazione con l’associazione culturale Bream On di Sulmona), mentre il 23 Luglio si svolgerà la Tappa dell’Italian Nerf Arena (blaster Nerf), evento che prevede giochi con pistole ad acqua dedicato ai più giovani. Il 29 Luglio a palazzo dell’Annunziata: “Cerimoniando in passerella” (connubio tra eleganza antica raffinatezza di oggi). Serate dedicate alla musica cominceranno dal 1 agosto con il concerto in piazza Garibaldi dell’Orchestra di Musica Popolare di Sulmona. Proseguiranno con l’esibizione di band locali il 2 agosto e la “Crescendo Band Orchestra” il 3 agosto. Il giorno seguente sul palco sarà la volta di “A Spasso nel Tempo”,  concerto della “Easychitarra & Mandolino Orchestra”, e della “Made in Italy”, con la partecipazione di Francesco Mammola, Angelo Ottaviani, Mariano Antonilli e Alessandro Macera.  Il 5 agosto sarà la volta della “Giostra e la Perdonanza insieme per l’Europa”, che alzerà il sipario sulla due giorni dedicata alla Giostra europea e dei Borghi Più Belli. Chiuderà il cartellone eventi il concerto “Renzo Arbore e l’Orchestra Italiana” il 9 Agosto alle 21.

foto2

“Sono iniziative tese ad animare piazza Garibaldi per tutto il periodo di Giostra. Quest’anno per la prima volta abbiamo dedicato una settimana alla musica e una allo sport, confezionando un calendario eventi davvero ricco” ha affermato il commissario reggente Maurizio Antonini.  “La Giostra travalica i confini europei arrivando in Australia” ha dichiarato il presidente onorario Domenico Taglieri, il quale ha  aggiunto: “Siamo onorati che il console dell’Ambasciata australiana in Italia abbia accettato il nostro invito di indossare gli abiti della Regina Giovanna D’Aragona. Voglio, inoltre, sottolineare l’importanza che riveste il connubio nato tra Giostra e Perdonanza, su richiesta degli amministratori aquilani: un’opportunità per far sì che Sulmona possa uscire dall’isolamento”. Rivolto al sindaco, il quale nel suo intervento ha assicurato la vicinanza da parte del Comune alla Giostra, il presidente Taglieri ha ribadito la necessità per l’associazione e per i Borghi e i Sestieri di una sede, come quella di Palazzo Pretorio, situato nel centro storico, alla stregua di quanto avviene in altre città Italiane.

 

55b37264-8764-436f-a984-6d4847cbac62

foto1

cf222981-e354-474f-9d4d-d0216f107a78

1aad6a98-00e3-410a-baef-cb0eaaef62bd