ROTARY, ALUNNI DELLA “FILIPPINI” VINCONO IL CONCORSO NAZIONALE DI POESIA DEDICATO ALLA DISABILITA’

Gli alunni della scuola primaria cittadina Santa Lucia Filippini primeggiano nel concorso nazionale di poesia indetto dai club Rotary di Abruzzo e Molise. In occasione nel Campus estivo, promosso dal Rotay e dedicato ai disabili, che si è svolto a Roseto degli Abruzzi sono stati premiati tre poeti in erba: Carlo Mafrolla con la poesia “Il sogno di un sorriso”, Alessandro Bucci con “Disabilità o diversità?” e Rachele La Rocca con “La diversità”.  Alla premiazione ha assistito anche la Superiora dell’Istituto Suor Mariangela, mentre Il Rotary Club di Sulmona ha partecipato alla giornata inaugurale con una nutrita delegazione guidata dal vice presidente Donatella Quartuccio e da Margherita Viventi, referente del Club per il Campus. Il Rotary Club cittadino sulmonese ha sostenuto economicamente la partecipazione al campus di 13 disabili di cui solo tre paganti in proprio come accompagnatori.  Il primo Campus estivo in Italia venne avviato dal Rotary Club di Sulmona su proposta del compianto socio Otello Pizzuti, che riuscì a coinvolgere altri Club nel progetto, ottenendo il supporto della locale Associazione Nazionale Alpini. L’iniziativa rotariana di “service” si avviò in maniera pionieristica con l’accampamento di tende militari e roulottes nel Campo Sportivo di Caramanico Terme e  con la cucina da campo degli alpini. Successivamente si ritenne opportuno utilizzare edifici e strutture più adatte fino a giungere alla più comoda e funzionale ospitalità negli alberghi o nei villaggi turistici.