DON THE FULLER LANCIA IL JEANS PUSH UP AL WHITE DI MILANO

Un jeans che dona al fondoschiena sostegno e armonia della forme. E’ tra la novità che saranno presentate da Don The Fuller sabato 18 giugno a Milano, in occasione del White, vetrina della moda contemporanea per designer e stilisti emergenti in programma dal 18 al 20 giugno. Il jeans push-up è stato realizzato dalla designer italiana Boneca, che ha nascosto nelle tasche posteriori del capo uno straordinario sostegno push-up anallergico, invisibile ed estraibile, per esaltare il lato B delle donne. Un “asso” nella tasca da utilizzare o meno, a seconda delle occasioni. “Mettiamo a disposizione del mondo una ricerca innovativa, tecnologica e green del jeans, uno studio esclusivo che non si vede in nessuna fiera d’Europa per produrre un Made in Italy d’eccellenza che soddisfi ogni esigenza e capriccio del cliente” afferma Mauro Cianti, Ceo Don the Fuller, “un capo che rivoluzionerà il modo di vestire delle donne e la scelta del jeans, una seconda pelle: vestibilità assoluta, decorato con un ricamo che stilizza la figura femminile, perfezionato e reso unico da “un segreto” posto internamente, all’altezza delle tasche posteriori, dove due protesi in silicone rimovibili perfezionano la sinuosità delle linee”. “Il segreto nascosto nelle tasche posteriori” aggiunge la Boneca “è un simbolo della democrazia del bello, qualcosa che deve poter essere accessibile a tutte. Dedico ogni collezione a un simbolo femminile, alla storia di una donna di coraggio, per celebrare ogni volta che la indossiamo, il rispetto che tutte le donne del mondo meritano”. Scelta obbligata per il jeans Don the Fuller by Boneca l’immagine della bellezza carioca, una “garota de Ipanema” dei giorni nostri, sinonimo di fascino e curve mozzafiato. “Sei un’opera d’arte, indossa un’opera d’arte. E’ il messaggio che vogliamo lanciare a tutte le donne” conclude Boneca “con una linea di jeans pensata per le donne e ispirata dalle donne di tutto il mondo, per sostenerci. In tutti i sensi”. Il design e stile Don the Fuller sono affidati alla creatività di Rinaldo Flemak. Altra novità, frutto di una lunga e complessa ricerca, i jeans al Chianti, un innovativo lavaggio in botti di barrique che dona al denim pregio e un colore naturale davvero unico. Fiore all’occhiello, infine, della partecipazione di Don The Fuller al White sarà la mostra DENIM R-EVOLUTION in cui sara’ possibile ammirare tutta l’evoluzione della ricerca sul jeans negli ultimi 30 anni. Un viaggio nel tempo partendo dagli anni Ottanta fino ai nostri giorni.