ANNAMARIA CASINI, ENTUSIASMANTE COMIZIO CHIUDE LA CAMPAGNA ELETTORALE

Una piazza Plebiscito gremita questa sera per un entusiasmante comizio conclusivo della campagna elettorale di Annamaria Casini, candidata sindaco con la coalizione “Noi per Sulmona”. Una folla di cittadini ha applaudito a scena aperta l’intervento di Annamaria Casini la quale, sul palco davanti la chiesa di Santa Maria della Tomba, alla presenza dei rappresentanti della Coalizione e dell’assessore regionale sulmonese Andrea Gerosolimo, ha esposto i punti salienti del programma condiviso. Ad aprire l’evento, coordinato da Fiorenza Quadraro, è stato Giulio Borrelli. Sono saliti sul palco, stringendosi intorno alla candidata sindaco Annamaria Casini, i candidati consiglieri, mostrando la coesione e la compattezza che caratterizzano la coalizione, improntata sulla lealtà, sul senso di responsabilità, correttezza e rispetto delle istituzioni e della politica. Convinti che non basta un uomo solo al comando per governare la città, ma è necessario il gioco di squadra, sono stati ricordati i punti del “Patto del Consigliere”, il codice etico siglato dai candidati della coalizione, finalizzato a sancire un forte impegno per un’amministrazione responsabile, che guarda alla governabilità del suo mandato.  Casini ha parlato alla cittadinanza con travolgente entusiasmo, illustrando cosa farà da sindaco, infondendo speranza alle tantissime persone presenti, con la determinazione di chi non si tira indietro di fronte alle sfide e alle scelte coraggiose da prendere e con la convinzione che  “Sulmona ce la farà”, come recita il motto della Coalizione, a vivere una nuova stagione fatta di progettualità, impegno, stabilità. “Sulmona ce la farà a rinascere, la restituiremo ai sulmonesi come una città funzionante, intelligente, a misura di bambino, per i giovani, in cui nessuno sia lasciato indietro, accogliente per le nuove imprese e per i turisti” ha sottolineato Annamaria Casini, gridando al microfono la voglia di rinnovamento per la città  “Sono una donna del fare” ha affermato Casini presentandosi alla folta platea, raccontando dapprima la sua esperienza in questa campagna elettorale, senza tralasciare repliche ai suoi competitor “A differenza di chi in questa campagna elettorale ha solo parlato contro la nostra coalizione, sprecando i propri spot televisivi per polemiche distruttive e sterili, tipiche di una vecchia politica che vogliamo lasciare al passato, io ho incontrato tanti cittadini, da un capo all’altro della città, sono stata tra la gente, ho ascoltato problematiche e suggerimenti. Mi hanno chiesto di restare sempre me stessa e questo farò. Tornerò in questi luoghi, perchè è importante ascoltare gli abitanti, zona per zona, e, quando sarò sindaco continuerò a stare a contatto con i cittadini, al fine di conoscere e capire le problematiche individuandone le più adeguate soluzioni. Perché Sulmona merita di farcela. Sulmona é matura per avere un sindaco donna, che oltre a un impegno forte e contenuti nuovi possa portare nella nuova amministrazione elementi di concretezza, determinazione, flessibilità, mediazione, dialogo, qualità tipiche del sesso femminile”.

comizio2 comizio1