DIVENTARE AMMINISTRATORE DI SOSTEGNO, TUTTO PRONTO PER IL CORSO

Assumere l’incarico di Amministratore di Sostegno e garantire un aiuto concreto alle persone che non hanno piena autonomia nella vita quotidiana. La nuova possibilità è offerta dalla ambito sociale 17 della Comunità Montana Peligna che sta gestendo il progetto Home Care Premium 2014, con la collaborazione dell’ambito sociale n. 13 della Comunità Montana Sirentina e del n. 19 della Comunità Montana Alto Sangro Altopiano delle Cinquemiglia. Il corso di formazione gratuito offre la possibilità di entrare a far parte della graduatoria provinciale dalla quale i giudici tutelari possono attingere per le nomine dell’Amministratore di Sostegno. “I nostri Enti”, ha detto il commissario della comunità Montana Peligna, capofila di progetto, Eustachio Gentile, “vogliono dare l’opportunità di approfondire e valorizzare la figura dell’Amministratore di Sostegno che garantisce una migliore assistenza nei casi di persone in condizioni di disagio e marginalità sociale”. Tutti gli interessati possono iscriversi entro il 3 giugno utilizzando la piattaforma digitale nell’indirizzo internet: http://peligna.sicare.it. Le domande possono essere presentate da maggiorenni che non hanno avuto condanne, residente in Abruzzo e in possesso di diploma di scuola superiore. Il corso prevede tre lezioni di quattro ore ciascuna e si concluderà entro il mese di giugno. “L’iniziativa”, spiega Alessandro Ciglieri, esperto di progetti di Welfare che sta curando gli aspetti tecnici del corso, “si avvale dell’esperienza di esperti legali e socio assistenziali. Insieme per dare un nuovo e più maturo risalto alla figura fondamentale dell’Amministratore di Sostegno”. I tre incontri si terranno nella sede della Comunità Montana Peligna in via Angeloni 11 a Sulmona nei giorni 16, 23 e 30 giugno dalle 14.30 alle 18.30. Mentre eventuali variazioni saranno comunicate per tempo a tutti gli iscritti.