PER “CHIESE APERTE 2016”: SAN GIOVANNI A INTRODACQUA. CAMBIO AL VERTICE DELL’ARCHEOCLUB SEDE SULMONESE

Cambio al vertice della sede sulmonese dell’Archeoclub, che per la ventiduesima edizione di Chiese Aperte, manifestazione nazionale patrocinata dalla Cei, ha scelto la chiesa di San Giovanni in località S. Maria Frascati di Introdacqua. Sarà, dunque, possibile visitare la chiesa  domenica 8 maggio dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 18 e sono previste anche due visite guidate, a cura dei soci Archeoclub alle  11 e alle 17.  Rinnovato il Consiglio Direttivo dell’associazione: il nuovo Presidente eletto è Marina Camilli, che subentra all’uscente Alessandro Bencivenga, il quale è stato rieletto consigliere nazionale dell’Archeoclub in rappresentanza delle d’Abruzzo. Vicepresidenti sono Anna De Santis e Simona Balassone. Gli altri componenti del Consiglio: Massimo Giorgi Piccirilli (Tesoriere), Mariagrazia Chiaverini (Segretaria), Floriana Sebastiani, Concetta (detta Enza) Iandimarino, Enzo Presutti e Alessandro Bencivenga (Consiglieri).  Il nuovo direttivo sarà presentato ufficialmente in una conferenza stampa nei prossimi giorni in cui il nuovo Presidente e l’uscente tracceranno un bilancio delle iniziative messe in campo dall’associazione negli ultimi dieci anni.