L’EX ASSESSORE SCOCCIA TORNA IN CAMPO, SI CANDIDA A SINDACO DI PREZZA

E’ già tutto pronto per la giornata del “lancio” della candidatura a sindaco di Prezza dell’ex assessore provinciale Marianna Scoccia, giovane moglie dell’assessore regionale Andrea Gerosolimo, originaria di Avezzano. Marianna Scoccia, in politica da giovanissima, è ferma da due anni. Nel 2014 infatti rassegnò le dimissioni da assessore provinciale della Giunta Del Corvo, giornali e tv dissero “per amore”, seguendo per coerenza politica e non solo coniugale la scelta del marito di candidarsi nel centrosinistra di D’Alfonso. Una scelta non facile per lei esponente del Pdl, proveniente dalle file di Alleanza Nazionale. Archiviato quel passato adesso Marianna è pronta ad una nuova sfida. Sabato prossimo, 30 gennaio, alle 16, nei locali del Dopolavoro in piazza Umberto I, l’ex assessore provinciale presenterà la sua candidatura ai cittadini di Prezza, ormai da quasi quattro anni anche suoi concittadini. Sui muri del paese sono già apparsi manifesti e i paesani già parlano di questa candidatura, di come in questi anni hanno conosciuto e accolto tra loro la nuova concittadina, di cosa dirà sabato e se riuscirà vittoriosa in questa sfida. Ma soprattutto, per i prezzani la novella candidata sindaco avrà davanti l’occasione per far rivivere e rinverdire i fasti di una tradizione politica familiare, racchiusa tutta in un nome, che ancor oggi si pronuncia con tono solenne di rispetto: Uberto Iorii. Il capostipite, nonno dell’assessore regionale, è stato sindaco di Prezza per quarant’anni. Fu esponente di spicco della Democrazia cristiana peligna, tra i leader nataliani dello scudocrociato, quelli della corrente degli amici del parlamentare Lorenzo Natali, più volte ministro, appartenente alla corrente fanfaniana. Altri tempi, altra storia. Prima Repubblica, partiti che non ci sono più. Adesso comincia un’altra storia. E mentre Andrea medita i suoi prossimi passi, sognando nuove elezioni, trionfali come quelle della primavera di due anni fa, Marianna pensa al ritorno, in prima persona, sulla scena politica. Da Prezza un tempo si dominava la Valle Peligna, come si usava dire. Da Prezza si torna a dominarla?

il manifesto che annuncia la presentazione della candidatura
il manifesto che annuncia la presentazione della candidatura