LUPO TROVATO MORTO SULLA STATALE 17. NON E’ LO STESSO CHE VAGA PER CITTA’

Un lupo è stato trovato morto alle prime ore del mattino di oggi ai margini della carreggiata della Statale 17, all’imbocco della quattro corsie, nei pressi dell’incrocio con la frazione Marane in direzione via Capuccini. A scoprire la carcassa del giovane esemplare Gabriella Tunno, responsabile dell’associazione Code Felici che gestisce il canile comunale, raccontando di aver allertato subito la Asl giunta sul posto. Probabilmente l’animale è stato investito. Riferisce che, secondo gli esperti del Parco, non si tratterebbe del cucciolo di lupo che da giorni si aggira per la città, malandato e in cerca di cibo. Numerosi infatti gli avvistamenti segnalati più volte dai cittadini, documentando con foto e video anche attraverso i social network, oltre che rivolgendosi a chi di dovere, la presenza dell’animale nello stesso quartiere proprio vicino la strada in cui è stato rinvenuto senza vita l’altro lupo oggi. Da via L’Aquila e via Avezzano a piazza Venezuela, da via XXV Aprile, dietro il palazzetto dello sport, alla zona nei pressi di via Lamaccio. Una preoccupazione da parte dei cittadini anche per l’incolumità del lupo stesso. Gli esperti hanno fatto sapere che non si tratta di un animale pericoloso e che oggi pomeriggio, secondo anche quanto riferito alla responsabile del canile, finalmente si attiveranno al fine di catturarlo e curarlo.

 

 

(Foto in Alto Stefano Calonico, foto in basso Gabriella Tunno)

fotolupomorto