PRESTIGIOSO RICONOSCIMENTO PER LIBRO SU “TONY DEL MONACO” AL PREMIO “FIRENZE”

Il libro “Tony Del Monaco – Un artista in punta di piedi” di Giancarlo Colaprete e Fernando Fratarcangeli (clicca) è stato premiato con la “Segnalazione d’onore” alla XXXIII edizione del Premio Firenze di Letteratura ed Arti Visive. Un importante riconoscimento per il volume dedicato al cantautore di Sulmona, che sta ottenendo significativi riscontri in tutta Italia e che avrà il momento clou lunedì 28 dicembre, alle 21, al teatro comunale “Maria Caniglia” con una serata dedicata a Tony Del Monaco. La cerimonia di premiazione si è tenuta sabato 5 dicembre, nel suggestivo scenario del Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio a Firenze. La manifestazione, organizzata dal Centro Culturale “Mario Conti” di Firenze e patrocinata dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e dal CNR, ha visto la presenza del sindaco di Firenze, Dario Nardella. La Giuria, presieduta dal Prof. Enrico Nistri, al termine di approfondito lavoro di valutazione delle opere presenti nelle varie sezioni messe a concorso (più di 420 da vari Paesi del mondo), per la Sezione Letteraria Saggistica Edita, ha conferito a Giancarlo Colaprete e Fernando Fratarcangeli la Segnalazione d’Onore per il volume biografico “Tony Del Monaco – Un artista in punta di piedi”, edito dall’Associazione Culturale e Musicale Nomadi Fan Club “Un giorno Insieme” con la seguente motivazione: “In questa bella ed elegante raccolta di ricordi e testimonianze sulla figura del popolare cantante abruzzese precocemente scomparso rivive con parole e immagini una grande ed irripetibile stagione della musica leggere italiana”.Si tratta, quindi, di un meritato riconoscimento per gli autori e per l’associazione culturale Nomadi Fans club “Un giorno insieme”, presieduta da Vincenzo Bisestile, che con forte determinazione e vivo senso di lungimiranza hanno creduto già solo in questo primo momento del Progetto Tony Del Monaco (artista di cui quest’anno ricorrono 80 anni dalla nascita e 23 anni dalla scomparsa).Tante le iniziative che questo mese di dicembre interessano Tony Del Monaco. E’ già in tutte le edicole la rivista RAROPIU’, mensile di cultura musicale collezionismo, che  dedica a Tony Del Monaco la prima delle due parti in cui è articolato l’ampio servizio, partendo dagli esordi con la mitica etichetta discografica RCA nella quale egli militò dal 1959 al 1964 e ove ebbe modo di avere arrangiate le sue canzoni da personaggi quali Ennio Morricone, Armando Trovajoli, Luis Enriquez (Bacalov), Piero Emiliani e di coltivare amicizia con Domenico Modugno, Franco Migliacci, Gianni Meccia ed altri.

Lunedì 28 dicembre, alle 21, al Teatro comunale di Sulmona, nell’ambito del XIII Premio Nazionale “Augusto Daolio” riservato a giovani cantautori, che sarà presentato da Daniela Miniucchi e lo stesso Fernando Fratarcangeli, è previsto un ricordo di Tony Del Monaco e a seguire il concerto de “I 5 dell’88” (per informazioni sulla serata tel. 389 9737620).

Premio Firenze Pubblico (Ph. Antonella Iannone) (1)

Available for Amazon Prime