NASCE “UN’ALTRA BUGNARA”

Rimettere al centro dell’attenzione Bugnara ed i bugnaresi, “sempre più esclusi da qualsiasi processo decisionale di un’amministrazione divenuta da tempo sempre più autoreferenziale” è lo scopo del neonato movimento Politico Culturale denominato “Un’Altra Bugnara”.  L’iniziativa, ufficializzata nella riunione che si è svolta ieri, nasce a seguito della decisione di un gruppo di cittadini, tra cui molti ex consiglieri comunali e soprattutto giovani animati da entusiasmo e voglia di fare i quali hanno messo da parte il senso di appartenenza politica e hanno voluto mettere a disposizione capacità e competenze per il bene del proprio paese, spinti, come si legge in una nota, da passione, senso civico e dovere morale. In  programma da subito convegni, incontri, riunioni,  eventi di carattere socio-culturale in cui vero scopo sarà il coinvolgimento della comunità ed il suo ascolto attivo. “La volontà è quella di porsi come punto di riferimento per i cittadini,  con lo scopo sia di dare voce e proporre soluzioni a tutte le problematiche presenti nel nostro territorio, sia di stimolare e valorizzare le eccellenze locali” spiegano i componenti del movimento “il controllo dell’attività politica dell’Amministrazione rappresenta un’ulteriore attività del Movimento, necessaria a garantire la conoscenza e la trasparenza di tutti gli atti e provvedimenti politico-istituzionali che vengono presi nel nostro territorio. Il Movimento è aperto a tutti coloro abbiano l’intenzione di fornire la propria collaborazione ed il proprio contributo, sempre e solo per il bene del nostro paese”.