ALLARME CRIMINALITA’, IN VIA AVEZZANO I RESIDENTI INSTALLANO TELECAMERE FAI-DA-TE E FARI

Telecamere fai-da-te in via Avezzano. I residenti infatti stanchi di attendere l’installazione di telecamere della videosorveglianza hanno deciso di fare da soli. A proprie spese hanno acquistato le telecamere ed i faretti e le hanno installate. Via Avezzano, cuore del quartiere dei Cappuccini, nel passato, anche recente, è stata infatti teatro di numerosi episodi di cronaca, tra i quali spicca l’incendio di automobili, caso tra i più inquietanti. “Con le telecamere, a spese nostre, per non attendere i tempi lunghi delle iniziative pubbliche contiamo almeno di attenuare certi fenomeni sempre più costanti  e sempre più preoccupanti” dicono i residenti. Anche in passato i residenti in più occasioni hanno lamentato e denunciato assenza di controlli e di prevenzione in una zona da sempre difficile. (link1)(link2)  Intanto anche sulle telecamere della videosorveglianza già esistenti si rilevano carenze. Nel caso dell’accoltellamento della notte scorsa (link) la Polizia avrebbe rilevato una bassa definizione delle telecamere della videosorveglianza. Un problema da risolvere in fretta per garantire la loro piena efficienza e quindi la loro utilità. Su quarantadue installate appena tredici sono in piena efficienza. Mentre bisognerà provvedere anche ad un potenziamento del sistema di videosorveglianza, sia nel centro storico che in periferia, tenuto conto della crescita del numero di episodi che allarmano sempre più la città.

Available for Amazon Prime