“I CALDORA A PACENTRO”, CONVEGNO PRELUDIO DE “I CALDORESCHI”. AL VIA LA SETTIMANA MEDIEVALE

Con una conferenza incentrata sugli antichi Signori di Pacentro si apre la settimana medievale a Pacentro, caratterizzata da streghe e templari. Si rinnova la tradizionale rievocazione storica de “I Caldoreschi nell’Anno del Signore 1450”, che si svolgerà nel centro storico dal 18 al 23 Agosto, la cui linfa vitale saranno i fatti storici nella pacentro del XV secolo durante l’epopea Caldoresca che si chiuse nel 1464 con la resa del Castello al re Ferdinando I, detto Ferrante. Ad introdurre la diciottesima edizione sarà  un convegno, che si svolgerà nel Castello Caldoresco alle 19 questa sera, incentrato su “I Caldora e Pacentro”, promosso dall’associazione culturale “Pacentrana”, in collaborazione con il Comune, in cui interverrà l’architetto Franco Valente, noto storico molisano, profondo conoscitore della storia del mezzogiorno d’Italia e autore di numerosi saggi e libri sull’argomento. I Caldoreschi era un termine in uso nel Quattrocento per indicare le milizie della famiglia Caldora che, soprattutto, con Giacomo e poi con suo figlio Antonio, raggiunsero il massimo della fama. 

caldoreschi

Ogni anno nella settimana dopo Ferragosto, si rivive il fasto e la crudeltà della vita quotidiana alla corte dei Principi Caldora, potenti e valorosi uomini d’arme medievali. Il Castello Caldora diviene il nucleo centrale da cui si snodano cortei in costume d’epoca, con dame e cavalieri. Nelle piazzette del Borgo vengono allestite scenografie di vita medievale con rievocazioni di processi alle streghe e ai Templari, duelli d’armi, accuse di “ius primae noctis”.  Martedi 18 al via alle 17 al Castello La “Corsa dei Paggi”, mentre Mercoldi 19 agosto duelli, rogo delle effigi delle streghe, danze delle damigelle,processo all’amor cortese.  Cinque giornate in cui, come per magia, sembrerà di tornare indietro nel tempo, con un tuffo profondo ed ancestrale nella storia generale e locale ai tempi del Regno di Napoli del XV secolo. Giornata clou è domenica 23 agosto con il corteo storico dalle 18.45 al castello, processo ai templari eretici (17.15), ballo delle damigelle e molti eventi e manifestazioni fino alle 21 quando si svolgerà la cena medievale al Largo della Corte, che si sconluderà alle 23.30 con i fuochi pirotecnici.

(foto edizione 2012)

caldoreschi pacentro

caldoreschi

caldoreschi danze