TORNA LA NOX ALBA, RIEVOCAZIONE STORICA DEI FESTEGGIAMENTI PER CORFINIO CAPITALE LEGA ITALICA

Torna Corfinio Nox Alba, La notte bianca dei Popoli Italici Corfinium. Un evento che fa tornare indietro nel tempo, all’epoca preromana. Si svolgerà l’8 agosto a Corfinio, nella “Città Madre dei Peligni”, una rievocazione storica ispirata ai festeggiamenti avvenuti in occasione della proclamazione di Corfinium come Capitale della Lega Italica nella Guerra Sociale contro Roma. Quest’anno, nella terxza edizione, sono in programma dalle 18, nel piazzale della cattedrale di San Pelino, Ludi e Sport, sfide a squadre a cura della ProLoco di Corfinio. Terminati i Ludi il pubblico, accompagnato dai figuranti, sfilerà in corteo sulla via Italica fino a raggiungere la piazza e il centro storico − dove al suo interno sono già attivi gli spazi dedicati alla ristorazione, le botteghe e gli allestimenti scenici, oltre a musici e teatranti. Una delegazione di “Antichi Vestini”, porterà la cultura vestina a Corfinio: armi antiche, gioielli, giochi ed una dimostrazione di tessitura e tintura della lana. Ci sarà la partecipazione del gruppo “Motucipa” che si occupa della salvaguardia e tutela del cane Pastore Abruzzese, con alcuni esemplari di cani pastore, muniti di vreccale, spettacolari e protagonisti della storia italica fin da 2.500 anni fa. Sarà poi “magara”, ad incantare  con storie, rituali e sapori dell’antichità. Alle 22, dopo un breve corteo, inizieranno i Ludi Gladiatori nell’arena allestita in piazza e a seguire le performance nel centro storico. Per concludere i festeggiamenti, si saluterà l’alba con un vero e proprio toga-party, con musiche, danze e il famoso vino di Apicio, un’inebriante e aromatica bevanda osannata dai gloriosi Popoli Italici. Vi aspettiamo a Corfinio l’8 agosto. organizzazione e info [email protected] – 3809023742 tiziana