RISTRUTTURATI BAGNI PUBBLICI CON LA RACCOLTA FONDI DEI PACENTRANI

Conclusa l’operazione di ristrutturazione dei bagni pubblici a Pacentro, effettuata attraverso la raccolta fondi derivante del progetto “Strada del cuore”, nato due anni fa con lo scopo di acquistare per il paese due defibrillatori ora perfettamente in funzione.  Questa sera al via l’edizione 2015 dell’evento in cui i protagonisti sono proprio i cittadini dei vari rioni del paese e la gastronomia locale. Un’altra occasione questa per lanciare il prossimo intervento di risistemazione di locali o strade del paese, proseguendo la linea iniziale del progetto nato per donare al paese due defibrillatori ora perfettamente in funzione. I locali, adibiti a toilette pubblica, situati in Largo del Mulino  saranno aperti 24 ore su 24 tutti i giorni, mediante pagamento di 50 centesimi. Soddisfatto il sindaco, Guido Angelilli, il quale sottolinea l’importanza della sinergia con la popolazione, per i risultati ottenuti attraverso questa iniziativa,  mettendo in risalto la forza di volontà dei cittadini  che, secondo il primo cittadino, “mostrano come anche nei momenti difficili si riesca a far fronte comune, ad andare avanti e, ove possibile, a migliorare lo stile di vita del paese”.

fotobagni2