“FONDAZIONE PER IL MORRONE”, AL VIA VISITE AL CAMPO78 E ALLA MOSTRA “KAPUTT, LA CITTA’ OCCUPATA”

Due appuntamenti culturali nel calendario eventi del prossimo week end a Sulmona, promosso da “Una fondazione per il Morrone”, in sinergia con il MiBACT e la sezione sulmonese dell’Archivio di Stato.
Sabato 13, a partire dalle 15,30 sarà possibile partecipare alle visite guidate nel Campo 78 e visitare la mostra dalle 21 alle 23, “Sulmona kaputt. La Città occupata.” (clicca), incentrata nel periodo di occupazione nazista di Sulmona, dopo l’8 Settembre 1943. L’esposizione, che propone documenti autentici del periodo, è solitamente aperta in orario d’ufficio, ma con l’iniziativa di sabato, si darà l’occasione ai tanti che non hanno avuto la possibilità di visitarla. La mostra, unica, suggestiva e commovente, che racconta con documenti, piantine, manifesti, eventi drammatici troppo spesso dimenticati e che tutti dovrebbero conoscere meglio, sarà arricchita di un nuovo pezzo unico che l’associazione “Una Fondazione per il Morrone” ha acquistato all’asta e che sarà a disposizione della città: un buono acquisto originale in corso d’uso nel Campo 78, durante il periodo della seconda guerra mondiale, necessario per le compere nello spaccio interno.
Available for Amazon Prime