SORPRESO AD ANNAFFIARE PIANTE DI MARIJUANA, UNA DENUNCIA A PETTORANO

Sorpreso ad annaffiare undici piante di marijuana alte venti centimetri ciascuna, sistemate in venti vasi sul balcone di casa, è stato denunciato un 50enne di Pettorano sul Gizio con l’accusa di produzione di marijuana. I carabinieri di Pettorano sul Gizio, nel corso dei servizi finalizzati al contrasto del fenomeno degli stupefacenti, era da qualche giorno che osservavano la situazione, dopo aver notato la presenza delle piante in un’area comune di un condominio. Hanno individuato chi fosse a prendersi cura delle piantine e si sono appostati finchè alle 21.30 di ieri hanno sorpreso l’uomo mentre le annaffiava.  Non è escluso, secondo i militari, che a breve l’uomo le avrebbe trapiantate in una zona nascosta, per poterle fare crescere e raccoglierne successivamente le infiorescenze e produrre la sostanza stupefacente.