TORO SI AGGIRA INDISTURBATO IN CENTRO, CORSO OVIDIO DIVENTA UN RODEO (VIDEO)

Un toro si aggirava indisturbato nella notte lungo Corso Ovidio a Sulmona, che si è trasformato in un rodeo con le forze dell’ordine nel tentativo di bloccarlo. Insolito incontro notturno nel centro storico per due ragazze sulmonesi all’uscita da un locale, di ritorno a casa. Erano le 2 circa quando, all’altezza del ponte Capograssi, mentre erano sulla loro auto, hanno frenato bruscamente trovandosi improvvisamente di fronte l’animale. All’inizio incredule si sono stropicciate gli occhi, credendo che, forse, il sonno stava avendo la meglio su di loro o che il bicchiere di vino stava creando strane visioni, ma guardando con più attenzione sono rimaste stupite nell’appurare che si trattava di un bovino con tanto di corna e un campanaccio al collo. Subito hanno estratto lo smartphone e lo hanno immortalato in una foto. Lo hanno seguito mentre procedeva lentamente dirigendosi lungo il Corso, girando un breve video, per quanto possibile, perchè trattenute dal timore di avvicinarsi troppo. Intanto il passeggio del bovino proseguiva tranquillamente, tra l’incredulità di alcuni gruppetti di giovani, che, uscendo dai locali, si sono imbattuti nell’animale. Le due ragazze hanno chiamato i carabinieri che, all’inizio, hanno pensato fosse uno scherzo, poi sono intervenuti. Lì è cominciato il rodeo. Sul posto è arrivata anche la polizia, tentando di fermarlo, cercando di posizionare l’auto in maniera strategica per bloccargli la strada, ma l’animale ha cominciato a correre, con il campanaccio che rimbombava lungo tutto il Corso.  Dopo essergli corsi dietro sono finalmente riusciti a prenderlo e a riconsegnarlo al proprietario, un allevatore di Pacentro, riportando il bovino, che è nel suo periodo caldo per l’accoppiamento, nella stalla da dove era fuggito.