CAMPO MEZZETTI IN ABBANDONO, PROTESTE DELL’ASD REAL SULMONA

Impianti sportivi comunali in condizioni sempre peggiori tra abbandono e degrado. L’ultima segnalazione di allarme e di protesta sulle condizioni di un impianto sportivo viene dai dirigenti dell’Associazione Real Sulmona. “Il campo Mezzetti sta diventando un esperimento di permacultura dove il bambino e l’erba sono in simbiosi…grazie Amministrazione Comunale” protestano i dirigenti che da anni lamentano di utilizzare un campo dove i disagi per i bambini che si avvicinano al calcio sembrano accrescersi di giorno in giorno. “Non è giusto e non possiamo accettare di continuare a fare sport in queste condizioni di grave e continuo disagio, con l’indifferenza degli amministratori comunali che diventa veramente insopportabile, pensando anche al fatto che paghiamo regolarmente un canone per utilizzare il campo e sono pessime le condizioni nelle quali siamo costretti ad allenare i ragazzi, una vera vergogna”. I dirigenti della società sportiva ricordano che “al sacrificio imposto dalle condizioni di abbandono del tappeto erboso si aggiunge il sacrificio altrettanto gravoso di non disporre di impianti doccia funzionanti”.