CARICATORI E MUNIZIONI DA GUERRA TROVATI SULLA STATALE 17

Munizioni e caricatori da guerra sono stati trovati ieri lungo la statale 17, nel piazzale poco prima della discoteca Apocalyps. A scoprire i componenti delle armi parabellum, il cui possesso è vietato, è stato un agente di polizia, assistente capo Kristian Serafini, mentre stava praticando footing, sostenendo di aver visto due persone che da un furgone scaricavano del materiale., senza però riuscire a vedere la targa nè tanto meno ad identificare la coppia che dopo essere risalita sul camion si è allontanata. Sono stati rinvenut: un caricatore monofilare ad 8 colpi, rifornito di 7 proiettili camiciati “9 corto” per pistola M34; un caricatore monofilare per calibro 22 rifornito di 4 proiettili camiciati calibro 22; 5 proiettili camiciati “9 corto” per pistola M34; 7 proiettili camiciati “9 corto” per pistola M34 ogiva argentata. Il poliziotto ha subito segnalato il caso alla squadra di polizia giudiziaria, con tanto di foto. Scattate le indagini sul caso.