MUSICA REVIVAL, DANZE E KARAOKE PER LA FESTA DELLA DONNA

Serata di festa danzante per celebrare in allegria la Giornata della Donna, nei locali de “La gomera”. Ancora una volta protagonisti i “ragazzi” degli anni Sessanta, già animatori delle serate estive ed  altri ospiti che non hanno voluto disertare un’occasione di sano divertimento. La serata di musica e danze si è svolta soprattutto all’insegna dei successi evergreen degli anni Sessanta, riscoprendo il gusto di melodie immortali e ritmi di stagioni intramontabili. Ineguagliabile mattatore della serata è stato Cesare Antomarchi, organizzatore instancabile, di lunga esperienza, con Franco Conti in consolle. Né è mancato il momento di canzoni cantate al microfono da diversi ospiti che a viva voce hanno rinverdito vecchi successi, con un divertente karaoke, accolto dagli applausi dei presenti.  Grande successo ha riscosso l’imitazione impeccabile del cantante Renato Zero, grazie al talento di Roberto Angelone. Tra gli altri si sono distinti Michele Malvestuto, Lino Tedeschi e Stefania Pacella, tra le animatrici più in vista delle serate estive al “Pensavo peggio”. La serata si è conclusa con l’assaggio della torta-revival dedicata agli anni Ottanta, alla discoteca Charlie, luogo cult delle serate di quell’epoca, dove tanti amori sono sbocciati e tante feste sono state organizzate nel segno di un genuino divertimento e alla sua musica. g.f.

 

FOTO1 FOTO2 FOTO3  FOTO5 FOTO6 FOTO7 FOTO8 FOTO9 FOTO10 FOTO11 FOTO12 FOTO13 FOTO14