TROVATO LUPO MORTO A SCANNO

Un lupo è stato trovato morto nell’alveo del fiume Tasso, nei pressi della centrale elettrica, al confine con la zona di protezione esterna del Parco Nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise. A fare la scoperta dell’ esemplare adulto di sesso femminile sono stati gli agenti del Comando Stazione forestale di Scanno, che stanno indagando sul caso. Da un primo esame, richiesto al veterinario dell’Asl 1, e’ emerso che l’animale presenta escoriazioni e ferite lacero-contuse nella parte posteriore dell’addome. Al fine di accertare le cause del decesso e l’assenza di malattie infettive e/o parassitarie trasmissibili ad altri animali, dopo aver informato del caso la competente Autorita’ Giudiziaria, la carcassa e’ stata trasportata nella sezione diagnostica di Avezzano dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale Abruzzo e Molise. Si attendono, dunque, i risultati degli esami anatomo-patologi.