BALLO IN MASCHERA PER I COMUNALI DI SULMONA (video)

Grande festa di carnevale, con cena e ballo in maschera, per i dipendenti comunali. La serata del martedi grasso, nei locali del ristorante “Le Ginestre”, è trascorsa in tutta allegria, tra buon menù, scherzi, canzoni e danze. Un centinaio sono stati i “comunali” che non hanno mancato l’appuntamento con la tradizione del carnevale. In rappresentanza dell’amministrazione comunale alla festa ha partecipato il vice sindaco Luciano Marinucci, che non ha resistito al fascino della canzone, esibendosi in due successi, “Io vagabondo”, evergreen dei Nomadi e “Non so parlar d’amore”, di Adriano Celentano. Ad animare la serata in musica Angelo Ottaviani, con la sua chitarra. Il menù, a base di pizza, ha previsto anche una pietanza in carne per alcuni commensali che hanno pensato bene di gustare un buon arrosto, prima della giornata di digiuno delle Ceneri.

foto1 foto2 foto3 foto4