VIOLENZA SULLE DONNE, AL VIA UN CORSO DI DIFESA PERSONALE GRATUITO

Si chiama “Difesa in rosa” il progetto finalizzato a fornire strumenti validi per arginare la violenza sulle donne, che partirà sabato 17 gennaio. Un’iniziativa ideata dal maestro Alessandro Tonti, in collaborazione con l’associazione  La Diosa. Si tratta di un corso di difesa personale gratuito dedicato alle donne dai 16 anni in su, in cui sarà possibile apprendere nozioni e tecniche di difesa personale. Il maestro Tonti, esperto nella disciplina del Kuntao Silat Jiunjtsu, porrà le basi per un metodo di difesa semplice, efficace e adatto a qualsiasi tipo di struttura fisica. “Il progetto ha come obiettivo quello di preparare fisicamente e tecnicamente le donne ad accrescere attenzione e capacità di reazione- spiegano da La Diosa- con consapevolezza che ciò può aiutare a vivere il quotidiano con maggiore tranquillità. Lo scopo del corso è, inizialmente, quello di mettere al corrente la donna di come si manifesta una situazione a rischio e di ciò che accade in lei nel momento dell’aggressione. Il secondo passaggio consiste nell’insegnare a non spaventarsi e a reagire”. Consapevolezza del pericolo, capacità di difesa, azione: sono queste le parole chiave. Il corso, che si svolgerà tutti i sabati  nella palestra della scuola Lola Di Stefano dalle 10.30 alle 11.30, non sarà incentrato solo sulle arte marziali, ma si concentrerà anche su trucchi e buona recitazione. Un connubio frutto di vent’anni di studio e pratica in questa disciplina a cura del Tonti Team. In particolare, per tecnica si intende l’ apprendimento di semplici tecniche che non hanno affatto bisogno della forza fisica, più latente nelle donne, e che prendono in considerazione il maggior impedimento dei movimenti causato da alcuni capi di vestiario quali gonne, tacchi, cappotti; per trucchi: le gestualità, apparentemente piccole ma che sono alla base del successo della difesa; per recitazione: interpretare una parte per sorprendere l’aggressore. Il corso si svilupperà in diversi step e nel tempo alle allieve sarà insegnato a gestire la situazione, aiutandole a sviluppare il modo di agire più consono a ciascuna di esse. Inoltre è prevista una fase di approfondimento psicologico che intende migliorare la conoscenza di sé, focalizzandosi sulle risorse di difesa personale e contribuendo ad aumentare il livello di consapevolezza della capacità di reazione al pericolo.

Per info e prenotazioni: altonti.wix.com/tonti-team, www.associazioneladiosa.it, 3396205234.