I CARABINIERI HANNO RICORDATO MARESCIALLO LATTANZIO A PACENTRO

Questa mattina il Comandante della Legione Carabinieri Abruzzo, Generale Claudio Quarta e il Comandante Provinciale Colonnello Savino Guarino hanno commemorato i caduti nelle missioni internazionali di pace presso il cimitero di Pacentro ove riposa il maresciallo Franco Lattanzio, che morì il 27 aprile 2006  dopo un attentato a Nassirya, in Iraq, dove il sottufficiale era impegnato in una missione di pace nell’ambito di un contingente multinazionale. Alla cerimonia, che si è svolta alla presenza dei familiari del Maresciallo, hanno presenziato anche il cappellano militare della Legione Carabinieri Abruzzo, Don Giacomo Di Cecco, le rappresentanze del Consiglio di Base per la Rappresentanza militare della Legione Carabinieri Abruzzo, delle Sezioni dell’Associazione Nazionale Carabinieri di Sulmona e Vittorito, e della Compagnia Carabinieri di Sulmona. La celebrazione, intima e commovente, dopo l’omelia, si è poi conclusa con la deposizione di una corona d’alloro sulla tomba del Maresciallo Lattanzio.