OTTIMA PROVA DEL SULMONA, PAREGGIO NELL’AMICHEVOLE

Ottima prova del Sulmona che pareggia 3-3  contro il più blasonato Chieti. Amichevole di lusso oggi per gli uomini di Mecomonaco in vista dell’insidiosa trasferta di domenica a Celano. In campo i biancorossi scendono con Falso tra i pali, Brack e Gasperini centrali di difesa e Di Berardino e Nicolai a  completare il pacchetto arretrato. In mediana Vitone e Bensaja, tra i migliori in campo, mentre a sostenere Ceccarelli c’è il trio D’angelo-Taormina-Proietti. I teatini reduci dalla sconfitta nel derby contro il Teramo cercano riscatto al Pallozzi. Gli ospiti si portano in vantaggio dopo tre minuti ma è il Sulmona a dominare nella prima frazione riuscendo a pareggiare i conti con un rigore trasformato da Ceccarelli. Gli ovidiani mettono più volte in apprensione il Chieti grazie alle percussioni di Taormina, il quale sembra aver ritrovato un’eccellente condizione atletica, e alla rapidità di gambe di D’Angelo. Nel secondo tempo valzer di cambi dalla panchina con gli ingressi anche di chi ha visto meno il campo come Spaho, Marangon e Mercurio. I padroni di casa passano in vantaggio al 65’ con Proietti ma si fanno riacciuffare trenta secondi più tardi. A 5’ dalla fine il Chieti trova il vantaggio ma è Proietti, in pieno recupero, a ristabilire la parità grazie a un tiro dagli undici metri.

Valerio Di Fonso