LAVORI, CHIUSURA STRADA GOLE SAN VENANZIO

Lavori in corso nel tratto stradale delle Gole di San Venanzio per gli interventi di messa in sicurezza della strada , ma l’arteria alternativa di collegamento con la Valle Peligna prevede chiusura al traffico con orari precisi, come ha spiegato il presidente del Comitato Pro Valle Subequana, Berardino Musti, in una nota, specificando che “a seguito di una accurata preventiva ispezione da parte di rocciatori sulla formazione calcarea che corre dal Km 163+500 al Km 163+700, ( tratto tra il ponte della Centrale Enel e gli 11 Ponti ), sono emersi nuovi livelli di pericolosità per caduta massi dovuti a sopraggiunti imprevisti gradi di alterazione e fratturazione delle roccie. Considerata la sopravvenuta necessità di mettere in sicurezza il tratto interessato, ( attualmente non soggetto ai lavori per la realizzazione della galleria paramassi ), si è ritenuto di stabilizzare questa parte rocciosa a monte della viabilità attraverso una tecnica di disgaggio dei massi pericolanti. La messa in sicurezza delle masse calcaree suscettibili di distacco, faranno sì che una gran massa dei detriti disgaggiati potranno precipitare lungo il tratto viario; questa operazione, tecnicamente, causerà disagi dovuti alla chiusura della strada per motivi di sicurezza”. Ecco, dunque, che il Presidente della Comunità Montana Sirentina, Luigi Fasciani,  martedi scorso 8 ottobre, ha concordato un incontro con le parti attive dell’intervento ed in particolare con il responsabile autolinee ARPA, Marinucci Roberto, con i tecnici dell’ANAS, con il geometra dell’impresa CO.GE.PRI. Luigi Capuzzi, il Comitato Pro Valle Subequana, il sindaco di Goriano Sicoli, Rodolfo Marganelli, e il primo cittadino di Castelvecchio Subequo, Pietro Salutari. Durante l’incontro si è discusso sulla inadeguatezza della strada Provinciale 9, nello specifico il tratto viario Goriano Sicoli – Raianounico percorso alternativo di collegamento pubblico con la Valle Peligna. Per ridurre al minimo i disagi per i cittadini subequani si è concordato che i lavori verranno effettuati: Venerdì 18 ottobre Sabato 19 ottobre e Domenica 20 ottobre La strada sarà chiusa dalle ore 10 di Venerdì 18 Ottobre fino alle ore 6 di Lunedì 21 Ottobre.  Sabato 19 Ottobre si darà la possibilità con apertura temporanea dell’arteria, solo ed esclusivamente alle corse dei pulman che la mattina si recano a Sulmona.