SPOT FAI DA TE A CASTROVALVA, ED E’ UN SUCCESSO

Quando la semplicità vola alto. Gli anziani di Castrovalva protagonisti di un simpatico spot ed è subito un successo. Ha conquistato in questi giorni le cronache nazionali un video per la promozione turistica, in cui i protagonisti sono gli abitanti della frazione di Anversa degli Abruzzi, insieme agli habituè che tornano per le vacanze estive, ripopolando il piccolo borgo che conta solo 19 residenti.  Si chiama “Castrovalva dreamin’ (un sogno a Castrovalva)” e porta la firma di “Andrea&Pietro” il filmato che sta spopolando sul web (youtube). In scena un balletto sulle note di “Hot stuff”, cantata da Donna Summer, utilizzato come spot promozionale.  Non solo La Repubblica, in questi giorni, ma anche il Tg di Raidue oggi si sono occupati dello spot fai da te. Efficace. “Tanti giornalisti ci stanno chiamando, alcuni anche da diversi paesi del mondo. Domani, infatti, anche gli inglesi conosceranno Castrovalva perchè sono stato contattato da reporter dell’Inghilterra” ha raccontato ai nostri microfoni l’assessore comunale alla cultura di Anversa, Mario Giannantonio, contento e quasi stupito che da  una semplice idea, nata per gioco nel periodo di ferragosto, quando il borgo arriva a contare 400 anime, sia stato realizzato, da turisti che hanno comprato e ristrutturato case in paese, un video con una tale visibilità inaspettata. “E’ per noi un’occasione per accendere una luce sulla nostra realtà” ha detto l’assessore. “Un paesino destinato forse all’oblio, ma è bello vederlo vivo. Per chi non è della zona è uno spot grandioso e simpatico, per noi è qualcosa di più. E’ incredibile vedere i nostri anziani con la chitarra elettrica o accennare passi di danza” ha commentato Giannantonio, tenendo a precisare l’importanza che l’amministrazione riserva per la cultura e la promozione turistica. Ecco, infatti, che non manca di ricordare che Castrovalva è spesso meta, due volte l’anno, dal 2006, di gruppi olandesi che sostano nel borgo sulle tracce dell’artista olandese Escher, il quale nel 1929 realizzò una litografia su Castrovalva. Uno dei suoi più famosi lavori.