CLASSICO E ARTISTICO, GEROSOLIMO PRESENTA INTERROGAZIONE

Sulla precaria condizione del liceo Classico e del liceo Artistico il consigliere provinciale Andrea Gerosolimo presenta un’ interrogazione al presidente della Provincia dell’Aquila tesa a sapere sia la data di pubblicazione del bando relativo ai lavori di ristrutturazione dell’Ovidio, compresa la data del termine degli interventi, sia il termine degli interventi nell’edificio del Mazzara  in Via Silvestro Di Giacomo, e il perchè sono stati interrotti per lungo tempo. “La drammatica condizione degli studenti del Liceo Classico” afferma Gerosolimo “impone il dovere morale, ancor prima che giuridico, di imprimere la massima celerità alle procedure relative alla pubblicazione del bando finalizzato alla realizzazione dei lavori di ripristino dell’immobile di Piazza XX Settembre; il perdurare di una situazione di stallo, che si protrae colpevolmente da anni, impone, altresì, che si proceda, nei tempi più rapidi possibili, alla concreta realizzazione dei lavori”.  “Anche per l’annualità  2013/2014, risultano inagibili le sedi istituzionali di questi istituti e i rispettivi studenti si vedranno costretti a frequentare le lezioni presso strutture provvisorie,  che, nel caso degli studenti del Liceo Classico, è costituita da uno stabile  assolutamente inidoneo rispetto alle finalità di istruzione” continua il consigliere provinciale. in riferimento al Liceo Artistico, che in passato era stato utilizzato anche come temporanea sede del Classico “non ci si può esimere dall’evidenziare che i lavori di ristrutturazione si protraggono, ormai, da oltre un anno e che non è più tollerabile ogni ulteriore indugio nella loro ultimazione”.

In merito al caso dei liceali del Classico e sulla situazione dello storico edificio di piazza Venti anche i consiglieri comunali di Sulmona Unita hanno presentato interrogazione al sindaco. clicca qui