A PESCOCOSTANZO SI RIEVOCA LA TRANSUMANZA

“Sulle vestigia degli antichi padri”. A Pescocostanzo si rievoca la transumanza. Insieme ai pastori locali, si attraverseranno i vecchi tratturi per passare una giornata all’insegna del divertimento e della socializzazione compiendo un vero e proprio salto indietro nel tempo, rivivendo usi e costumi che, nel corso dei secoli, hanno forgiato le antiche e nobili tradizioni locali. È una delle grandi novità del programma escursionistico estivo 2013, organizzata dala ASD NaturalMente in collaborazione con la locale Associazione dei Pensionati rievoca.  L’appuntamento è per sabato 7 settembre. Durante il tragitto, saranno allestite postazioni ad hoc in cui si potrà assistere a una serie di dimostrazioni curate dagli stessi pastori sulla lavorazione di prodotti caseari con tecniche antichissime tuttora conservate gelosamente. A fine escursione, si potrà gustare un delizioso pranzo a base di prodotti tipici locali presso l’Eremo di San Michele, recentemente restaurato proprio grazie alla perizia dei componenti l’Associazione dei Pensionati pescolani, difronte allo splendido scenario dei “Quarti” di Pescocostanzo, il tutto  avvolto dalla magica atmosfera delle montagne abruzzesi. “Ancora una volta” sottolinea il Presidente dell’ASD NaturalMente, Francesco Donatelli, “mettiamo in campo  tutto il nostro impegno e la nostra professionalità per proporre attrattive diverse che abbiano come fine comune quello della riscoperta e della valorizzazione del territorio. Con la rievocazione della Transumanza, infatti, insieme all’Associazione dei Pensionati, vorremmo dare origine ad un nuovo evento da riproporre annualmente per rivivere e per far conoscere una delle tradizioni più nobili e significative legate al nostro territorio montano”.

Per Info e Prenotazioni: www.asdnaturalmente.it[email protected]