“LE STRADE DEL CUORE” CON OMAGGIO A PAOLO DI MODICA

Al via a Pacentro la Strada del cuore, un evento con dedica al musicista scomparso di recente Paolo Di Modica.  Sei serate interamente gestite dagli abitanti di ogni “quartiere” di uno del paese, allo scopo di rinnovare la coesione sociale e valorizzare alcuni luoghi che, sebbene assai caratteristici, risultano ormai poco o affatto frequentati. L’iniziativa, inoltre, è incentrata sulla raccolta fondi per l’acquisto di un defibrillatore e per l’organizzazione di un corso di formazione per attività di primo soccorso volto alla creazione di un piccolo nucleo di volontari (4 o 5 per ogni quartiere) capaci di intervenire immediatamente in caso di emergenza.  Domenica 11 agosto concerto in ricordo di Paolo Di Modica: musicista e testimone coraggioso ed infaticabile della lotta contro la SLA (Sclerosi Laterale Amiotrofica). La serata avrà inizio alle ore 21 presso il “Largo Francesco Stinelli” (colle macerata) proprio sotto il balcone di Paolo, dove la soprano Jolanta Stanelyte sarà accompagnata al pianoforte dal maestro Guido Galterio. Seguirà una breve esibizione del coro maschile Majella di Pacentro, diretto da Anna Galterio. Alle 22 la serata si sposterà in piazza del Popolo, dove sul palco si alterneranno i DisCanto, Beppe Frattaroli con un quartetto d’archi e gli Hemingway Cafe. Durante l’evento, infine, sarà effettuata una raccolta fondi in favore dell’associazione URSLA: ricerca sulle cellule staminali.