SULMONA SI VESTE DI RINASCIMENTO CON IL BANCHETTO DEL BARONE TABASSI. JAPASSERI PRESENTA IL VESSILLO

Ancora non entra nel vivo la Giostra cavalleresca di Sulmona, ma si comincia ad assaporare la magia del tempo che fu con due appuntamenti. Sulmona rivivrà i fasti del Rinascimento con il Banchetto del Barone Tabassi, un appuntamento che torna nel cortile di palazzo dell’Annunziata sabato 6 Luglio 2013 dalle ore 20.30, organizzato dall’Associazione Culturale Sestiere Porta Bonomini.  Un ricco e ricercato menù, con pietanze cucinate secondo antiche ricette rinascimentali, l’allestimento scenografico e personaggi in costume d’epoca immergeranno i commensali in un’atmosfera suggestiva, allietata da spettacoli con intrattenimenti teatrali, musiche e canti originali eseguiti dal vivo, danze antiche ed esibizioni di giocolieri e falconieri. Ad accogliere gli ospiti saranno squilli di chiarine e rulli di tamburi. Lo splendido  cortile sarà arredato con mobilia e suppellettili, come panche, candelabri e raffinato tovagliato,  atti a riproporre il clima di festa vissuta  in una famiglia nobile. Sette saranno le portate previste. Sarà possibile degustare, tra queste, anche ravioli ripieni di pollo alle spezie in salsa di zucchine e zafferano,  zuppa di ceci con zenzero e crostini, quaglie arrosto e bocconcini di cinghiale, il tutto innaffiato da vino di Ippocrasso. Ai partecipanti è richiesto un contributo di euro trenta. All’evento sarà presente il presidente dell’Associazione Giostra Cavalleresca, Domenico Taglieri, e sono stati invitati i sindaci di Sulmona, Peppino Ranalli, dell’Aquila, Massimo Cialente e di Avezzano, Giovanni Di Pangrazio.
Altri due eventi precederanno la cena. Si comincerà alle 17 con l’inaugurazione della mostra d’arte “Ecco l’Abruzzo Interno: frontiera dal cielo azzurro”,promossa dall’Associazione Culturale Giostra Cavalleresca, nei locali del polo museale di Santa Chiara in piazza Maggiore. Le opere di scultura, pittuira, grafica e fotografia, resteranno esposte fino al 25 Agosto.
Alle ore 18 l’Associazione Culturale Sestiere Porta Japasseri  presenterà, nel Cortile dell’ Università  in Via Pansa (ex caserma Pace), “Il Vessillo”,  rivista giunta al suo settimo anno di vita. A fare gli onori di casa sarà il capitano del Sestiere, Antonio Cinque.
(foto dal web Fracassievent)