AMBIENTE, ECCO LE DECISIONI DEL COMITATO VIA

E’ in corso di svolgimento la riunione del comitato di coordinamento Via della Regione Abruzzo. Il comitato ha finora esaminato le pratiche delle province di Chieti, L’Aquila e Teramo. Nel pomeriggio passera’ all’esame quelle della provincia di Pescara. Nello specifico, per quanto riguarda il nostro territorio: archiviazione della richiesta di apertura cava ghiaia della societa’ CS intermediazione Sas di Sulmona; parere favorevole alla richiesta di permesso di ricerca acque minerali della societa’ Medibev Spa di Sulmona. Per la provincia di Chieti, queste le decisioni assunte: parere favorevole alla richiesta del Comune di Lanciano di bonifica e messa in sicurezza permanente delle ex discariche di Serre Uno e Serre Due; parere favorevole richiesta del Comune di Castiglione Messer Marino per il progetto di bonifica e messa in sicurezza della discarica comunale; preavviso di rigetto del progetto della societa’ Laterlite Spa di ampliamento cava di argilla nel comune di Lentella; presa d’atto della realizzazione di impianto eolico – richiesta di presa d’atto di variante presentato dalla societa’ Eolica Lucana Srl di San Giovanni Lipioni; parere non favorevole alla richiesta di coltivazione cava calcare della societa’ GTV Inerti Srl di San Benedetto in Perillis; parere non favorevole al progetto di impianto di trattamento rifiuti inerti non pericolosi della societa’ Impremar Srl di Pizzoli; parere non favorevole al progetto dell’impianto di trattamento rifiuti in legno (non pericolosi) da sottoporre ad operazioni di messa in riserva e successivo recupero della societa’ Concordia Trasporti Srl di Giulianova; parere non favorevole al progetto impianto di messa in riserva e trattamento rifiuti – varianti della societa’ F.lli Lepore di Sant’Egidio alla Vibrata; parere favorevole alla realizzazione e gestione di un impianto di deposito preliminare e messa in riserva di rifiuti speciali non pericolosi della societa’ Isolmontaggi Srl di Ancarano.