MEDAGLIA D’ORO PER IL “CERANO” CERASUOLO DI PIETRANTONIJ

Il   “Cerano”  cerasuolo  della casa vinicola  Pietrantonj conquista la medaglia d’oro  nel concorso enologico “la selezione del sindaco” che si è tenuta a Castelfranco veneto (TV) ed Asolo (TV), rispettivamente  il 30 e 31 maggio e il 1 e 2 giugno scorsi.  Si tratta di una competizione a livello internazionale che prevede la partecipazione congiunta dell’Azienda, produttrice del  vino e del Comune, in cui sono localizzate le vign,  e si propone di valorizzare piccole produzioni vitivinicole di eccellenza “idealmente” presentate dal primo cittadino del Comune dove si trovano le aziende.  Le commissioni internazionali composte da enologi, enotecnici, assaggiatori, sommeliers e giornalisti del settore enogastronomico hanno valutato  le bottiglie in gara, prevalentemente ai vini di qualità (Docg, Doc, Igt) realizzati in piccole partite.  1.242 i campioni in assaggio provenienti dai territori vitivinicoli italiani e dai Paesi stranieri come la Francia, la Grecia, il Portogallo, la Germania, il Lussemburgo, l’Arzebajan e la Slovacchia. Produttori ed Amministrazioni locali sono i protagonisti del concorso e perciò sono premiati entrambi per l’impegno profuso nella promozione e nella salvaguardia del patrimonio vitivinicolo dei loro territori. L’ Azienda Pietrantonj nell’ambito di questo concorso ha ottenuto questo importante riconoscimento: Medaglia d’oro “cerano” cerasuolo d’Abruzzo Doc Superiore 2012.  Un successo straordinario che mette in risalto l’eccellenza dei nostri vini, motivo d’orgoglio e di soddisfazione per il nostro Paese.

(foto repertorio)