TAGLIO UFFICI ASL SULMONA, CIALENTE CONVOCA COMITATO RISTRETTO SINDACI

IL comitato ristretto dei sindaci sará convocato lunedi mattina ‘per conoscere ed approfondire la vicenda relativa al ridimensionamento degli uffici della Asl dell’Aquila, nella citta’ di Sulmona”. É quanto ha comunicato il sindaco del capoluogo di Regione, Massimo Cialente. ”Nessuno di noi ne era a conoscenza – chiarisce il primo cittadino- ed il problema nell’ultima riunione della settimana scorsa non e’ stato neanche sollevato, ne’ dal direttore generale Asl Giancarlo Silveri, ne’ dal commissario prefettizio di Sulmona.
Mi si dice che da questa mattina campeggino mie ritratti sui tabelloni elettorali di Sulmona, fatti affiggere dal PdL”. Cialente sottolinea che ”le scelte del direttore generale sono in applicazione della pesante politica dei tagli voluta dal commissario Gianni Chiodi, di cui tra l’altro l’attuale direttore generale e’ emanazione”. ”Se c’e’ qualcuno che si e’ battuto sempre e continuera’ a farlo per la costruzione del nuovo ospedale di Sulmona questo e’ stato il presidente del Comitato ristretto dei Sindaci, vale a dire il Sindaco dell’Aquila – ricorda il Primo cittadino della citta’ capoluogo – Questi manifesti esprimono la pochezza del centrodestra che ha avvilito Sulmona in questi anni”.