PER RAFFORZARE L’ ASSISTENZA SOCIALE

Al via il primo di una serie di appuntamenti organizzati dalla cooperativa sociale Nuovi Orizzonti Sociali al fine di raccogliere fondi che potranno essere utilizzati al fine di rafforzare i servizi di assistenza sul territorio dedicati alle famiglie. L’iniziativa sarà ospitata dal Conad di via Sallustio  venerdì 10 e sabato mattina 11 maggio, con lo scopo di attivare una promozione  presso gli  imprenditori locali per ricercare un terreno comune, fertile di coinvolgimento ideale e di partecipazione effettiva fra la cooperativa e la cittadinanza. “Vogliamo presentarci alla città, informare sulla nostra organizzazione e i nostri servizi – ha spiegato Candida D’Abate, presidente della cooperativa – Chi vorrà potrà sostenerci al momento della dichiarazione dei redditi, scegliendoci come destinatari  del 5×1000. Questo gesto non ha costi aggiuntivi di nessun tipo, ma per noi è prezioso poiché ci permette il potenziamento ed  il miglioramento  dell’assistenza alla collettività”. I volontari di Nuovi Orizzonti Sociali  saranno presenti presso il Conad con un banchetto in cui sarà distribuito materiale informativo e un portachiavi con gettone salvacarrello. “Questa collaborazione – ha aggiunto Fabio Spinosa dell’azienda Pingue – vede  unite due realtà imprenditoriali profondamente diverse: l’una for profit e l’altra no-profit, ma entrambe legate dalla volontà di far crescere la coesione sociale nel nostro territorio e operare per il benessere delle persone”. “Costruire insieme beni collettivi” – realizzata in partnership con Territorio Sociale, impresa per l’innovazione e lo sviluppo – consentirà, infine, di comunicare alla comunità l’importanza del lavoro svolto dagli operatori della Nuovi Orizzonti Sociali a favore di bambini, anziani, disabili, giovani e famiglie.

 

Il codice fiscale attraverso cui poter destinare il 5×1000 a nuovi orizzonti sociali  è 00300190667.

Per maggiori informazioni sulle attività di Nuovi Orizzonti Sociali:  www.cooperativanuoviorizzontisociali.it

contatti: [email protected]