IL SULMONA PRONTO PER L’AMICHEVOLE IN CASA

Anche se il campionato è fermo per lasciare spazio all’annuale “Torneo delle regioni”, competizione nazionale che vede impegnati i migliori giocatori delle giovanili delle squadre di livello dilettantistico, le gambe degli atleti non smettono di lavorare, specie se sono quelle della capolista. Il Sulmona domani ospiterà in amichevole la Torrese Calcio, squadra che milita in Promozione e piccola sorpresa del torneo. I granata sono a soli due punti dalla zona play off, risultato ambizioso poiché è il primo anno in assoluto che partecipano al campionato di categoria. Per Mecomonaco sarà una buona occasione per provare nuove soluzioni, lasciare spazio a chi ha visto meno il campo quest’anno e testare, magari, qualche giovane pronto a fare capolino tra i titolari nelle ultime gare di campionato. Un campionato che pare ormai chiuso visto il vantaggio di nove lunghezze che separa i biancorossi dal Giulianova secondo. Manca solo la matematica certezza per consegnare ai Peligni la promozione in Serie D, categoria che manca da quasi un ventennio ai sulmonesi. Dopo la sosta, la gara del salto di categoria potrebbe essere quella casalinga contro la Rosetana domenica 7 aprile, sarà il primo di quattro match point per Cau e compagni, chiamati a fare punti e a sperare che il Giulianova non riesca a passare in casa tra le mura amiche del “Rubens Fadini” contro un Pineto in lotta per un posto play off. In città l’attesa per la festa è grande ma, bisogna ancora aspettare il trascorrere delle feste pasquali e, chissà che al ritorno in campo non si trovi la bella sorpresa dentro l’uovo.

Valerio Di Fonso



Il tuo commento